StartNews

Arrivano i videomessaggi istantanei su WhatsApp: un nuovo modo di comunicare

Arrivano i videomessaggi istantanei su WhatsApp: un nuovo modo di comunicare

Mark Zuckerberg ha appena annunciato l’arrivo dei videomessaggi istantanei su WhatsApp. A partire da oggi, sarà possibile registrare e condividere brevi video personali direttamente nelle chat di WhatsApp. I videomessaggi sono un modo per rispondere alle chat in tempo reale e dire ciò che vuoi in 60 secondi. “Crediamo che saranno un modo divertente per condividere momenti con tutta l’emozione che trasmettono i video, che sia per augurare buon compleanno, ridere a una battuta o dare una buona notizia”, ha detto Zuckerberg. Questa funzione segue l’enorme successo dei messaggi vocali, una resurrezione abbastanza inaspettata del vecchio messaggio lasciato in segreteria telefonica. I vocali hanno in effetti (ri)cambiato il modo di comunicare delle persone grazie alla possibilità di condividere la propria voce rapidamente e in sicurezza.

I nuovissimi videomessaggi istantanei sono invece brevi, 60 secondi massimo. Ma semplici da inviare come i vocali. Basta toccare per passare alla modalità video e “tenere premuto” per registrare. Si può anche scorrere verso l’alto per bloccare e registrare il video automaticamente. I video verranno riprodotti nella chat in automatico senza audio. Per attivare l’audio, basterà toccare il video. I videomessaggi sono protetti con crittografia end-to-end per garantirne la sicurezza. Sarà interessante vedere come questa nuova funzione cambierà il modo in cui le persone comunicano su WhatsApp.

maggioinfesta3

Ada Barbieri per StartNews

CASTELlaccio ani2

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi