StartNews

Ugl Enna: Solidarietà e vicinanza alla TS, oggetto di un attentato mafioso

Ugl Enna: Solidarietà e vicinanza alla TS, oggetto di un attentato mafioso
< comunicato stampa>
Tutta la Ugl di Enna, per voce del suo segretario provinciale Franco Arena, esprime la propria massima solidarietà e vicinanza alla TS per il vile e vergognoso attentato di cui è stata vittima, infatti l’azienda subappaltatrice che si sta occupando dei lavori sul  raddoppio ferroviario tra Bicocca e Catenanuova è stata colpito da un attento incendiario che ha distrutto due suoi escavatori.
Purtroppo- dice il segretario Arena- la mano mafiosa si è abbattuta su questo cantiere che fa sicuramente gola a tanti. Non possiamo permetterci che questo gesto passi inosservato ma anzi che vada alla ribalta nazionale, per chiedere a gran voce che sia posta maggiore attenzione su un territorio a rischio come il nostro e, che è assolutamente necessario tutelare i lavoratori e le aziende oneste che tanto faticosamente cercano di creare sviluppo ed economia.
Non lasceremo soli chi crede e lavora sul territorio, saremo presenti e vigili ad ogni livello istituzionale per garantire che la legalità venga sempre garantita e salvaguardata.
Non possiamo che stringerci attornoalla TS e ricordargli, qual’ora ve ne fosse bisogno, che non li lasceremo soli e che mai dovranno dubitare di ciò
CASTELlaccio ani2

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi