ASP Enna. Presentati 4 nuovi primari

ASP Enna. Presentati 4 nuovi primari

Il Direttore Generale dell’ASP di Enna, dott. Francesco Iudica, ha presentato oggi, all’esterno dell’Ospedale Umberto I di Enna, i nuovi Direttori delle Unità Operative Complesse di Oncologia, Ginecologia e Ostetricia, Medicina Trasfusionale e Farmacia Ospedaliera.

Gli incarichi quinquennali di Direttore di UOC sono stati conferiti, in seguito a concorso pubblico, alla dottoressa Daniela Sambataro per l’UOC di Oncologia, alla dottoressa Lucia Lo Presti per l’UOC di Ostetricia e Ginecologia, alla dottoressa Maria Ruscica per l’UOC di Farmacia Ospedaliera, e al dott Francesco Spedale per l’UOC di Medicina Trasfusionale ed Ematologia.

“La nomina dei nuovi primari, oltre a premiare le competenze specifiche nelle discipline, accrescerà sicuramente il patrimonio medico e scientifico dell’Ospedale e dell’intera Azienda Sanitaria Provinciale di Enna”, ha affermato Iudica. “La nomina delle nuove figure apicali in ambiti strategici dell’assistenza ospedaliera costituisce, altresì, un ulteriore tassello nel completamento della dotazione organica, obiettivo dell’attuale Direzione sin dal primo momento dell’insediamento.
A nome mio e dell’intera Azienda, esprimo profonda gratitudine ai medici che hanno retto finora i reparti. Grazie alla loro alta professionalità e all’impegno profuso con abnegazione, le nostre strutture hanno potuto garantire un’elevata qualità dei servizi, patrimonio di cui l’Azienda non potrà fare a meno e che continuerà a valorizzare nelle prassi di cura e nelle conoscenze scientifiche alla base dell’assistenza erogata quotidianamente all’utenza”.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi