I comitati pro referendum sulle province diffidano Nello Musumeci

I comitati pro referendum sulle province diffidano Nello Musumeci

I cosiddetti comitati pro referendum che sostengono la necessità di revisione del sistema delle province continuano a sostenere le loro tesi e nei giorni scorsi hanno diffidato il presidente della Regione Nello Musumeci e altri politici  a procedere in base al risultato determinato dai referendum consultivi .

” Sappiamo già che saremo costretti a rivolgerci al TAR – scrivono i comitati – per risolvere questo annoso problema che denota la  gravissima situazione siciliana in tema di democrazia, legalità ed autonomie locali, però, ci vogliamo arrivare sapendo che tutti i tentativi sono stati fatti e che siamo stati costretti dalle istituzioni a rivolgerci alla magistratura per far rispettare le più elementari regole di democrazia”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi