StartNews

logo
CASTELlaccio ani2
logo
CASTELlaccio ani2

210° Annuale di Fondazione dell’Arma dei Carabinieri celebrato a Enna

210° Annuale di Fondazione dell’Arma dei Carabinieri celebrato a Enna

La celebrazione del 210° Annuale di Fondazione dell’Arma dei Carabinieri si è tenuta presso il Teatro Garibaldi di Enna, scelta dettata dalle avverse condizioni meteorologiche. La cerimonia ha visto la partecipazione dei vertici istituzionali civili, militari, politici e religiosi. Il Comandante Provinciale di Enna, Colonnello Angelo Franchi, ha espresso il suo ringraziamento al Prefetto di Enna e alle altre autorità presenti.

La presenza dell’arma sul territorio

Durante il suo discorso, il Colonnello Franchi ha sottolineato l’importanza della presenza dell’Arma dei Carabinieri sul territorio provinciale, evidenziando l’impegno costante dei militari in oltre 14.000 servizi preventivi e circa 1.900 interventi a favore dei cittadini. Ha ricordato il deferimento di oltre 1.100 individui e l’esecuzione di numerose misure cautelari.


Riconoscimenti ai militari distintisi

Nel corso della manifestazione sono stati consegnati riconoscimenti a numerosi militari per meriti di servizio. Tra questi, il Vice Brigadiere Francesco Muratore ha ricevuto la Medaglia di bronzo al merito civile per aver salvato un anziano durante un incendio. Inoltre, diversi militari sono stati elogiati per il loro operato in operazioni di arresto e salvataggio. Di seguito l’elenco completo dei premiati:

– Medaglia di bronzo al merito civile: Vice Brig. Muratore Francesco per il soccorso e salvataggio di un anziano durante un incendio a Leonforte il 6 giugno 2014.
– Compiacimento del Comandante Interregionale Carabinieri “Culqualber”:
– Luogotenente CS Basilotta Luca
– Luogotenente CS Vitale Massimo
– Luogotenente CS Russo Vincenzo
– Maresciallo Capo Canzonieri Marco
– Brigadiere Niffeci Mario
– Appuntato Scelto Clemente Mario
– Maresciallo Ordinario Giannuzzo Lorenzo per l’arresto di un latitante a Valguarnera e Catania, ottobre-dicembre 2023.
– Compiacimento del Comandante della Legione Carabinieri “Sicilia” alla Stazione Carabinieri di Troina per il salvataggio di un anziano a Troina il 1-2 dicembre 2021.
– Vivo apprezzamento del Comandante della Legione Carabinieri “Sicilia”:
– Mar. Ord. Caruso Andrea
– Mar. Chirdo Biagio
– Vice Brig. Marino Riccardo per l’esecuzione di una misura di prevenzione patrimoniale nei confronti di un imprenditore agricolo a Nicosia e Troina, giugno 2022 – aprile 2024.
– Apprezzamento del Comandante della Legione Carabinieri “Sicilia”:
– Maresciallo Capo Manuella Salvatore
– Maresciallo Sarda Carlo
– Brigadiere Potenzano Giovanni
– Appuntato Scelto q. s. Fazio Santo
– Appuntato Scelto Romeo Armando per l’arresto di un pregiudicato per detenzione illecita di arma clandestina e ricettazione ad Aidone, 11 ottobre 2023.
– Apprezzamento del Comandante della Legione Carabinieri “Sicilia”:
– Appuntato Scelto q. s. Guccio Gioacchino
– Appuntato Scelto Marino Gaspare per il pronto intervento a salvare una donna che aveva posto a rischio la propria incolumità nella provincia di Enna, 19 marzo 2024.

Il Colonnello Franchi ha inoltre enfatizzato i valori fondamentali che guidano ogni carabiniere: militarità, competenza, coraggio e umiltà. Questi principi rappresentano la “bussola etica” che orienta quotidianamente il lavoro dell’Arma.

 

«Home

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi