StartNews

logo
CASTELlaccio ani2
logo
casino

Whatsapp introduce i videomessaggi: comunicare diventa ancora più immediato

Whatsapp introduce i videomessaggi: comunicare diventa ancora più immediato

WhatsApp continua a evolvere, introducendo funzionalità che rendono la comunicazione tra utenti sempre più semplice e immediata. Tra le ultime novità, spiccano i videomessaggi, brevi clip video che possono essere inviati direttamente all’interno delle chat. Questa nuova opzione permette di condividere in modo rapido e diretto la propria voce e il proprio volto, aggiungendo un livello di personalizzazione e immediatezza alla comunicazione.

Come funzionano i videomessaggi su whatsapp

I videomessaggi presentano un formato arrotondato e possono essere riprodotti più volte, simili ai messaggi vocali. Per inviarli, basta premere l’apposito pulsante nella barra degli strumenti di WhatsApp. La funzionalità è pensata per essere intuitiva e accessibile, permettendo di inviare contenuti video senza la necessità di pre-registrarli e salvarli in galleria.
Non tutti gli utenti apprezzano questa novità, tanto che WhatsApp ha previsto la possibilità di disattivarla. Questo garantisce a chi trova i videomessaggi poco utili o invasivi di non doverli né ricevere né inviare per errore.


Utilizzo su dispositivi mobili e privacy

I videomessaggi possono essere utilizzati su qualsiasi dispositivo mobile dotato di fotocamera frontale e posteriore, consentendo all’utente di mostrare sia il proprio volto sia l’ambiente circostante. Questi messaggi istantanei hanno una durata massima di 60 secondi e sono crittografati end-to-end, garantendo la privacy degli utenti.

Attivazione e utilizzo pratico

Per attivare i videomessaggi, gli utenti possono accedere alle impostazioni di chat di WhatsApp e attivare o disattivare l’apposita opzione. Il processo di invio è semplice e varia leggermente a seconda del sistema operativo del dispositivo. Sia su Android che su iOS basta avviare la chat desiderata, toccare il pulsante del microfono che si trasforma in telecamera e tenere premuto per registrare. Durante la registrazione c’è la possibilità di cambiare fotocamera di ripresa.

«Home

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi