StartNews

Elezioni ad Aidone: costituito un comitato di salute pubbliche tra forze politiche e civiche

Elezioni ad Aidone: costituito un comitato di salute pubbliche tra forze politiche e civiche

Comunicato Stampa a cura del comitato

Si è tenuto ieri ad Aidone un incontro tra il gruppo di consiglieri uscenti di opposizione facenti capo al Dott. Lorenzo Calcagno, già Presidente del Consiglio comunale, e una rappresentanza del gruppo che fa riferimento a Serena Schillirò, ex Vice Sindaco e Carmela Minincleri, Consigliere comunale dichiaratasi indipendente. Il Dott. Calcagno ha invitato il gruppo al dialogo partendo dal dato che Aidone si trova in un momento di profonda difficoltà e chiedendo di aprire un confronto tra le varie forze civiche e politiche per ricostruire. Le rappresentanze di entrambi i gruppi hanno analizzato la drammatica situazione in cui versa il Comune. Le idee e i programmi camminano sulle gambe delle persone e per questo si è discusso sulla imprescindibile necessità di prendere le distanze sia dall’amministrazione Chiarenza, sia dall’amministrazione Lacchiana. L’analisi della situazione Politica Amministrativa degli ultimi dieci anni fa emerge di costruire un comitato di salute pubblica che esca dalle dinamiche delle precedenti amministrazioni e metta al centro il rispetto tra forze politiche e civiche, ma soprattutto verso i cittadini e la cosa pubblica. Su tali basi potrebbe essere avviato un confronto con le diverse forze sociali e politiche di Aidone per individuare una o piu figure di candidati a Sindaco che rappresentino discontinuità e che possano imprimere un cambio di passo per una reale ricostruzione, con il contributo di chi crederà nel progetto.

barock
barock

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi