ASP Enna. Si riduce il numero di ricoverati per Covid19 in terapia intensiva

ASP Enna. Si riduce il numero di ricoverati per Covid19 in terapia intensiva

Si riduce a cinque il numero dei pazienti ricoverati per Covid 19 in Terapia Intensiva presso l’Ospedale Umberto I di Enna. In data odierna, 9 dicembre 2020, i pazienti ricoverati, colpiti dalla malattia del Coronavirus, sono 62, così distribuiti: 42 nell’Area delle Malattie Infettive dell’Ospedale Umberto I di Enna, 5 a bassa intensità di cura presso l’Ospedale di Leonforte, 10 i pazienti nell’Area Semintensiva e 5 in Terapia Intensiva. Il numero complessivo dei pazienti dimessi è pari a 124. Le persone decedute sono 30. L’andamento dei ricoveri è costantemente monitorato dalla Direzione e dall’Unità di Crisi Aziendale, in riunione puntualmente anche nella giornata odierna.

Tra le misure in discussione, è stato stabilito che, in seguito alla riduzione della pressione esercitata sulle aree ospedaliere dedicate alla cura dei pazienti Covid, due giovani medici, assunti di recente e impiegati nei reparti Covid dell’Ospedale, presteranno servizio da domani presso il Dipartimento di Prevenzione per le attività territoriali legate all’assistenza dei cittadini positivi non ospedalizzati.

“Rafforzare gli organici delle USCA è di primaria importanza per incrementare la filiera dei tracciamenti e decongestionare ulteriormente l’Ospedale Umberto I che continua ad assicurare, in piena sicurezza, ricoveri e attività ambulatoriali per i cittadini dell’intera provincia non colpiti dal Coronavirus”, è stato sottolineato durante l’incontro.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi