StartNews

Previsioni meteo a Piazza Armerina: clima mite seguito da un weekend perturbato

Previsioni meteo a Piazza Armerina: clima mite seguito da un weekend perturbato

Giovedì 22 febbraio, Piazza Armerina godrà di una giornata prevalentemente soleggiata, con il cielo che si manterrà poco nuvoloso a partire dal pomeriggio. Nonostante la presenza di nubi di passaggio, non sono previsti fenomeni particolari. La ventilazione sarà debole, con venti che soffieranno da Nord/Nord-Est durante la mattina, per poi virare a meridionali nel pomeriggio, causando un leggero aumento delle temperature, specialmente quelle minime. Le temperature oscilleranno tra una massima di +13°C e una minima di +5°C.

Il clima inizierà a cambiare da venerdì 23 febbraio, con il cielo che si presenterà molto nuvoloso o coperto, soprattutto nel pomeriggio. Le prime piogge sono attese verso la tarda serata, segnando l’arrivo di una perturbazione atlantica. I venti, di moderata intensità, soffieranno da Sud, influenzando le temperature che varieranno tra +11°C/+12°C di massima e +7°C di minima.

SKIMICANDO

Sabato 24 febbraio, la situazione meteo vedrà un’ulteriore evoluzione verso condizioni più instabili, con cielo coperto e piogge durante l’intera giornata. La ventilazione, sempre moderata, proviene da Sud. Si prevedono temperature che raggiungeranno una massima di +13°C e una minima di +6°C.

La giornata di domenica 25 febbraio segnerà un ulteriore calo delle temperature, con ventilazioni moderate da Nord-Ovest. Il cielo sarà nuvoloso, con possibilità di qualche episodio piovoso, ma si prevede un miglioramento verso sera. Le temperature massime toccheranno i +10°C, con minime che scenderanno fino a +3°C, chiudendo il fine settimana su una nota più fresca.

CASTELlaccio ani2

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi