StartNews

Piazza Armerina: una mostra che celebra il contributo delle donne italiane alla lotta di liberazione e alla Costituzione Italiana

Piazza Armerina: una mostra che celebra il contributo delle donne italiane alla lotta di liberazione e alla Costituzione Italiana

Una mostra intitolata “Le Madri della Repubblica” si svolgerà a Piazza Armerina dal 13 al 19 marzo presso il Circolo di Cultura. L’evento é curato dall’Associazione Toponomastica Femminile di Roma ed è stato fortemente voluta  dall’Anpi e dalla  l’associazione “Donne Insieme contro la violenza – Sandra Crescimanno”. La mostra intende celebrare il contributo delle donne italiane alla lotta di liberazione e delle 21 donne elette all’assemblea costituente nel 1946. 

Le Madri della Repubblica si concentra sull’attività politica e gli interventi delle donne nelle riunioni dell’Assemblea Costituente del 1946, dove queste donne influenti e coraggiose hanno contribuito in modo significativo alla stesura della Costituzione italiana. Attraverso fotografie e documenti , la mostra illustra le principali tappe della lotta delle donne per la parità dei diritti, dall’inizio del movimento femminista italiano nel XIX secolo alla conquista del diritto di voto nel 1945. 

casino

“Le Madri della Repubblica” è un’occasione importante per riflettere sul contributo delle donne italiane alla storia del nostro Paese e per celebrare il loro impegno e la loro determinazione nella lotta per l’uguaglianza di genere e la giustizia sociale. La mostra è un invito alla riflessione sulle sfide ancora da affrontare per garantire una piena parità di diritti e opportunità per le donne in Italia e nel mondo.

La mostra itinerante questa settimana allestita al circolo di cultura andrà la prossima settimana, dal 20 al 24 marzo, al “Majorana – Cascino”.
Il 4 aprile (data ancora da definire), infine, una costituzionalista terrà una lectio magistralis rispondendo alle domande che gli alunni vorranno porre.

barock

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi