Agira – Amianto sulla sp21: il capogruppo di minoranza Luigi Manno chiede un intervento immediato

Agira – Amianto sulla sp21:  il capogruppo di minoranza Luigi Manno chiede un intervento immediato

Il sottoscritto Dott. Manno Pietro Luigi, nella qualita di Capogruppo consiliare di minoranza presso il comune di Agira, comunica a ciascuno per la propria competenza e responsabilità, la gravissima e preoccupante situazione di seguito descritta. In particolare in prossimità della Contrada Scardilli sul percorso stradale della S.P 21, giacciono abbandonati diverse lastre di eternit in evidente stato di sfaldatura. (come da foto allegate)

A ciò si aggiungano numerosi rifiuti di varia natura (apparecchiature elettroniche, ecc.) che nessuno da molto tempo ormai si preoccupa di far rimuovere. Tale situazione, oltre a pregiudicare il decoro del territorio extraurbano di competenza ed essere segno di profonda inciviltà, crea un gravissimo allarme per il pericolo che incombe su tutti coloro che giornalmente transitano per la zona interessata.

E’ scientificamente dimostrato, infatti, che l’esposizione alle fibre di amianto è associata a malattie dell’apparato respiratorio (asbestosi, carcinoma polmonare) e delle membrane sierose, principalmente la pleura (mesoteliomi). Tutto ciò premesso, con la presente si invita le S. V. Ill.me ad adoperarsi presso le sedi istituzionali di competenza, affinché siano rimossi con urgenza tutti i rifiuti e in modo particolare il materiale eternit contenete amianto.

Si auspica che venga esposto un cartello che vieti la deposizione dei rifiuti e istituito un servizio più accorto di vigilanza per il rispetto delle norme e la repressione degli abusi così come prescrive la legge.

Luigi Manno

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi