Sp28 – Il dettaglio dei lavori

Sp28 – Il dettaglio dei lavori

Questa mattina in Prefettura ad illustrare nel dettaglio l’opera da realizzare è stato il progettista Alberto Cecchini . I lavori prevedono il consolidamento ed il miglioramento sismico dei viadotti esistenti ed il risanamento degli altri tratti  di rete stradale. Si tratta di un appalto integrato per cui la società aggiudicataria la S.C.S Costruzioni edili Srl, oltre a realizzare l’opera ha provveduto alla progettazione , trattandosi di lavori ad alto contenuto tecnologico. Il progetto oltre a prevedere la realizzazione dei tratti crollati secondo l’originario tracciato dovrà realizzare opere ed interventi lungo tutto l’asse viario per garantirne il miglioramento sismico. I lavori riguarderanno la ricostruzione del tratto crollato nel 2009 e nel 2015 e il consolidamento e miglioramento sismico dei viadotti esistenti.  L’importo contrattuale ammonta a circa 4 milioni e 300 mila euro comprensivo degli oneri per la sicurezza e le spese di progettazione. Tra gli elementi di novità la realizzazione di una rotatoria per favorire l’accesso a valle, il potenziamento della vegetazione autoctona e l’illuminazione radente e artistica dal basso.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi