Piazza Armerina – Riprendono in presenza le scuole dell’infanzia e gli asili nido. Chiuse le superiori.

Piazza Armerina – Riprendono in presenza le scuole dell’infanzia e gli asili nido. Chiuse le superiori.
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Ieri il sindaco Nino Cammarata ha emanato un’ordinanza per il ritorno tra i banchi  degli alunni della scuola dell’infanzia e degli asili nido. La ripresa delle lezioni in presenza è stata possibile grazie alla diminuzione accertata dei casi a Piazza Armerina e alle operazioni di screening compiute dall’Asp nei giorni scorsi. Nonostante le curve di crescita dei contagi ci raccontino di un virus più che mai presente e in una fase di grande diffusione,nella Città dei Mosaici sembra che si possa parlare di una tendenza opposta rispetto a quella evidenziata dai numeri nazionali e regionali. E’ comunque necessario non abbassare la guardia e continuare ad evitare assembramenti di qualunque tipo e soprattutto festeggiamenti di ricorrenze con parenti e amici  che innescano pericolosi focolai e  mietono vittime in particolar modo fra la popolazione più anziana.

Le scuole superiori vanno mantenute chiuse, non lo dicono solo i decreti e le ordinanze ma soprattutto il buonsenso visto che è ormai accertato da numerosi studi scientifici che i momenti di socializzazione tra i ragazzi sono una delle cause principali della diffusione del virus. Solo l’utilizzo del vaccino sul larga scala potrà riportare tutti gli alunni in classe in sicurezza.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi