Piazza Armerina – Scarcerazione per Fabio Nicotra difeso dall’avvocato Alberghina.

Arriva la prima scarcerazione disposta dal Tribunale del Riesame di Caltanissetta a favore dell’indagato Nicotra Fabio accusato di aver svolto attività di spaccio di sostanze stupefacente dal dicembre 2016 al febbraio 2017 per un totale di 115 cessioni riprese dalle telecamere poste in prossimità dell’abitazione del Nicotra. Totalmente accolta la tesi difensiva dell’avvocato Francesco Alberghina (nella foto) che ha avuto quale risultato l’immediata liberazione dell’indagato revocando ogni misura cautelare. “La questione giuridica che è stata posta alla attenzione del Tribunale del Riesame è quella della contestazione a catena disciplinata dall’art. 297 c.p.p.  – afferma Alberghina – ovviamente tesi difensiva accolta poiché il Giudicante ha dichiarato l’ inefficace dell’attuale misura cautelare. La  conseguenza l’immediata è stata la liberazione del Nicotra Fabio”

Condividi la notizia