StartNews

Restituzione di opere trafugate a Pietraperzia: tornano a casa le cariatidi di Gagini

Restituzione di opere trafugate a Pietraperzia: tornano a casa le cariatidi di Gagini
Una cerimonia simbolica

Il 19 aprile 2024, la Chiesa Madre di Santa Maria Maggiore di Pietraperzia si appresta a vivere un momento di profonda emozione culturale e storica. Nelle sue antiche mura, verrà celebrata la restituzione di quattro preziose Cariatidi in marmo, opere del maestro Antonello Gagini, sottratte nel lontano 1990 e ora recuperate grazie a un’intensa attività investigativa. Le sculture, che rappresentano le virtù cardinali – Carità, Scienza, Medicina e Giustizia – sono state parte integrante del monumento funebre di Laura Barresi, aggiungendo non solo valore artistico ma anche storico e religioso al contesto in cui erano collocate.

Un’indagine complessa porta a risultati concreti

La restituzione è frutto di un’operazione coordinata dalla Procura Distrettuale della Repubblica di Catania, che ha visto la collaborazione sinergica tra i Carabinieri del Nucleo per la Tutela del Patrimonio Culturale di Palermo e le forze dell’ordine di Siracusa e Piazza Armerina. Questa operazione ha permesso di intercettare le colonne in vendita su una piattaforma e-commerce, riconducendole infine alle immagini conservate nella “Banca dati dei beni culturali illecitamente sottratti”. Questo database, unico nel suo genere a livello internazionale, ha giocato un ruolo cruciale nell’identificazione e nella successiva restituzione delle opere.


Una celebrazione che segna la storia

Alla cerimonia di restituzione, prevista per le 16:30, presenzieranno autorità civili e militari, testimoniando l’importanza dell’evento non solo per la comunità di Pietraperzia ma per l’intero paese. L’evento non solo celebra il ritorno di opere d’arte di inestimabile valore ma sottolinea anche l’efficacia e l’importanza della cooperazione tra diverse entità nella lotta contro il traffico illecito di beni culturali.

«Home Logo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi