StartNews

L’On. Luisa Lantieri: «con la nuova finanziaria tanti provvedimenti per il nostro territorio». Il policlinico ennese presto realtà.

L’On. Luisa Lantieri: «con la nuova finanziaria tanti provvedimenti per il nostro territorio». Il policlinico ennese presto realtà.

Uno dei pilastri su cui far crescere l’intera economia del Libero Consorzio Ennese è la nascita di un policlinico. L’attività e l’indotto creato sarebbe un vero toccasana per l’economia di una delle province più povere d’Italia. L’On. Luisa Lantieri da tempo ha sponsorizzato questo progetto che oggi, dopo l’approvazione dell’ultima finanziaria siciliana, sembra più vicino ad avviarsi. Queste le dichiarazioni rilasciate dal deputato piazzese al termine della maratona che ha consentito di approvare la legge di bilancio.

“Contiene un emendamento, afferma la vicepresidente dell’Assemblea Regionale Siciliana,  sul quale ho speso tutte le energie possibili: quello per la costituzione del quarto Policlinico universitario della Regione. Una tappa fondamentale a cui il Presidente Schifani ha riservato un’attenzione particolare, come ho avuto modo di constatare nel corso delle nostre interlocuzioni e che per questo va certamente ringraziato”

SKIMICANDO

“Ringrazio anche l’Assessore alla Salute, Giovanni Volo – Continua l’On Luisa Lantieri –  per la prontezza con cui ha accolto le mie sollecitazioni. Da lunedì prossimo inizierà, infatti,  il percorso che si concluderà con la creazione presso l’ospedale di Enna dei reparti di chirurgia toracica e di chirurgia vascolare, i primi degli altri che presto verranno e che gli consentiranno di poter essere classificato come DEA di secondo livello, premessa indispensabile per il Policlinico”.

“Per evitare ogni possibile equivoco – precisa l’on Lantieri – nel documento si fa riferimento  alle Università che insistono sul nostro territorio, come la Kore,  la quarta facoltà di medicina della Sicilia; non potrebbe essere diversamente, dal momento in cui le altre tre Università hanno già un loro policlinico”

“Posso assicurare fin d’ora – conclude l’on. Lantieri – che l’impegno già da tempo preso con la nostra gente affinché il Policlinico nasca ad Enna continuerà senza la minima distrazione.  Assicuro inoltre che non permetterò mai che tale diritto venga riconosciuto a chi non ne ha titolo”

L’On. ha poi precisato che l’area dell’ennese beneficerà di tanti provvedimenti  su cui ha lavorato affinché venissero approvati. :

  • 200 mila E. interamente destinati ai boschi di Piazza Armerina
  • 530 mila E. per l’Autodromo di Pergusa
  • 170 mila E. per il personale stabilizzato dello stesso Ente Autodromo
  • 1 milione e 100 mila E. per l’Università Kore
  • 20 milioni di E. ai Comuni in cui insistono beni Unesco
  • 500 mila E. per la prevenzione al bullismo ed al cyberbullismo, legge a mia firma
  • 1 milione di E. per interventi in favore della protezione civile
  • 3 milioni di E. per la ristrutturazione dei centri storici dei Comuni siciliani
  • 10 milioni di E. per la sicurezza nelle aree rurali
  • L’esenzione della tassa automobilistica per i veicoli delle Associazioni di volontariato
  • 10 milioni di E. di interventi in favore delle giovani coppie per la ristrutturazione della prima casa
  • 10 milioni di E. in favore delle aziende zootecniche per consentire l’abbattimento dei costi di produzione dovuti alla guerra in Ucraina

 

barock

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi