StartNews

Venerdì ad Assoro si procederà alla bonifica di un ordigno bellico rinvenuto

Venerdì ad Assoro si procederà alla bonifica di un ordigno bellico rinvenuto

Avviso. Si comunica che, a seguito del ritrovamento di un residuato bellico in Contrada Cavalcatore, nel Comune di Assoro (EN), nella giornata di venerdì 11 febbraio 2022, gli artificieri del Quarto Reggimento Genio Guastatori di Palermo provvederanno al disinnesco e brillamento dell’ordigno. L’attività di bonifica verrà eseguita sul posto.

Per assicurare lo svolgimento in sicurezza delle operazioni, si provvederà alla chiusura al traffico di un tratto della strada comunale di Rassuara e della strada provinciale 7B. E’ prevista la sospensione di tutte le attività produttive nel raggio di circa 350 mt dal luogo di brillamento. Le famiglie saranno allontanate dall’ abitato circostante.

tEatro ORDINA

Il Comune di Assoro, interessato dall’area di sgombero, sta provvedendo a dare informazione alla popolazione sulle norme comportamentali per l’evacuazione.

Il Dipartimento di Protezione Civile della Regione Siciliana garantirà il supporto alle Forze di Polizia per la messa in sicurezza e lo sgombero dell’area interessata.

L’assistenza sanitaria verrà assicurata dalla Croce Rossa Italiana.

Gli Enti preposti alla viabilità, di concerto con le Forze dell’Ordine, attueranno la chiusura al traffico delle arterie stradali.

Nella zona interessata ed entro il raggio di 350 metri dal sito di brillamento, verrà sospesa temporaneamente l’erogazione dell’energia elettrica.

Onde evitare allarmismi, si avvisa la popolazione che, nella mattinata di venerdì 11 febbraio, potrebbero avvertirsi rumori legati all’esplosione controllata del residuato bellico.

Si raccomanda l’osservanza delle disposizioni impartite dall’amministrazione comunale.

Il coordinamento della sicurezza è in capo alla Prefettura.

barock

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi