L’On. Luisa Lantieri: un finanziamento per la Villa romana del Casale

L’On. Luisa Lantieri: un finanziamento per la Villa romana del Casale

L’area esterna alla Villa Romana del Casale di Piazza Armerina sarà riqualificata e migliorata, grazie a un finanziamento di € 250.000 euro ripartiti e suddivisi dal Dipartimento sulla base del consolidato del 2019. L’investimento, che ha lo scopo di migliorare, preservare e tutelare l’area a servizio della Villa del Casale, contribuirà ad aumentare la qualità complessiva dell’accoglienza turistica, e riguarderà interventi rientranti nella manutenzione ordinaria quali: un sistema di recinsione perimetrale adeguato e reti utili ad evitare l’accesso di volatili, , nuovi servizi igienici.
“Il finanziamento per l’ottenimento del quale mi sono molto impegnata – sottolinea l’Onorevole Luisa Lantieri – ci permette di preservare e tutelare in particolare l’attrattività e la funzionalità del sito archeologico della Villa Romana del Casale, migliorando la qualità dei servizi e delle prestazioni in una logica di risparmio economico e di ottimizzazione delle risorse”.
Le opere finanziate riguardano tutta l’area esterna al sito archeologico ed investono diversi aspetti: il rifacimento della segnaletica all’interno della villa, la predisposizione della cartellonistica esterna concernenti piante geometriche della Villa illuminate, l’adeguamento degli impianti di smaltimento delle acquee la manutenzione dei canali di gronda e pluviali in rame.
E’ previsto, anche, un intervento sugli arredi della biglietteria con l’acquisto di nuovi strumenti tecnolgici; verrà, altresì acquistato un drone che verrà utilizzato a seconda delle esigenze all’interno del sito.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi