Enna – Viabilità di accesso al nuovo Polo destinato alle facoltà di Ingegneria: arriva una rotatoria

Enna – Viabilità di accesso al nuovo Polo destinato alle facoltà di Ingegneria: arriva una rotatoria

Nella mattinata di oggi, venerdì 12 novembre 2021, presso la Prefettura di Enna, alla presenza del Prefetto, dott.ssa Matilde Pirrera, si è concluso l’accordo di cessione bonaria dei terreni necessari per la realizzazione del progetto relativo all’adeguamento funzionale della viabilità di accesso al nuovo Polo destinato alle facoltà di Ingegneria, Architettura e Medicina dell’Università degli Studi di Enna Kore, che prevede l’inserimento di una rotatoria sulla SS117bis.

Alla riunione hanno partecipato oltre ai referenti dell’Università Kore di Enna e il proprietario cedente, Sig. Di Maria Liborio Felice, gli Ingegneri-Capo del Comune capoluogo e del locale Ufficio del Genio Civile.

L’azione di composizione, portata a proficua conclusione in pochi giorni in considerazione dell’importanza dell’opera e della rilevanza dell’interesse pubblico sotteso alla procedura ablatoria, ha preso le mosse dalla necessità di facilitare non solo l’innesto sulla SS117bis dei veicoli provenienti da Enna Alta ma anche l’ingresso degli studenti, del personale e degli altri utenti nella predetta area destinata alla formazione accademica, abbattendo contestualmente la percentuale di rischio di eventuali sinistri stradali legati alla pericolosità dell’attuale stato di accesso.

Le attività deliberative prodromiche, attestate alla Regione Siciliana, sono state espletate con grande celerità a conferma della spiccata propensione alla fattiva collaborazione, nell’ambito dell’azione sinergica infine conclusa con la sottoscrizione dell’accordo. Il progetto, redatto dall’Università Kore, individua l’Ufficio del Genio Civile di Enna quale Ente attuatore e attinge da finanziamenti regionali sebbene la modifica insisterà su una strada di proprietà di ANAS S.p.a.

È stata occasione per riaffermare l’utile confronto di opposte posizioni in Prefettura, quale luogo elettivo per fare sintesi nell’interesse del territorio.

Già dalla prossima settimana prenderanno avvio i lavori di realizzazione dell’opera programmata che – viene assicurato dalle componenti tecniche – per le modalità di esecuzione non inciderà negativamente sul regolare andamento della viabilità locale.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi