Palio dei Normanni: il Casalotto chiede la vittoria a tavolino. “Cavalli diversi tra prove e gara ufficiale da parte di Canali e Monte”.

Palio dei Normanni: il Casalotto chiede la vittoria a tavolino. “Cavalli diversi  tra prove e gara ufficiale da parte di Canali e Monte”.
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Il Palio dei Normanni potrebbe avere un finale diverso rispetto a quello visto venerdì scorso al campo sportivo Sant’Ippolito al termine della Quintana e delle prove che assegnano  la vittoria a uno dei quattro quartieri storici di Piazza Armerina. L’edizione numero 65 ci potrebbe riservare un colpo di scena. Poche ore fa il quartiere Casalotto ha infatti presentato, attraverso il suo avvocato, così come prevede in questi casi il regolamento, un ricorso formale che dovrà essere esaminato nei prossimi giorni. La contestazione riguarda uno dei cavalli utilizzati dal quartiere che si è aggiudicato il Palio, il quartiere Canali e uno di quelli utilizzati dal Monte. Il regolamento prevedeva quest’anno che ogni singolo cavallo impegnato durante la gara ufficiale dai 5 cavalieri che compongono la squadra doveva essere lo stesso utilizzato nelle prove. In base a quanto affermato nel ricorso del Casalotto sembra che Canali e Monte non abbiano rispettato la regola imposta dalla stessa amministrazione.

I cavalieri che non avrebbero rispettato la prescrizione, come si legge nel ricorso, sarebbero Pilota Vincenzo (Canali)  e Cifalù Salvatore (Monte). Il ricorso è corredato da foto che, in base a quanto sostenuto dal Casalotto, dimostrerebbero l’uso di due cavalli diversi da parte del cavaliere Pilota: nella foto di confronto il cavallo sembrerebbe presentare una macchia bianca in volto  molto più ampia di quella del cavallo utilizzato per la gara. Sia delle prove che della gara ufficiale esistono numerosi video per cui non sarà difficile dimostrare la fondatezza o meno del ricorso. Se dovesse essere accettato la vittoria andrebbe assegnata al quartiere Casalotto

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi