Il C.I.R.S. inaugura la sua nuova sede scolastica a Nicosia

COMUNICATO STAMPA

Il C.I.R.S., consolidata realtà educativa e di reinserimento sociale nel territorio siciliano, inaugura a Nicosia la sua nuova sede scolastica. Presente a Nicosia da 2 anni la realtà scolastica, che si occupa di formazione professionale ponendo l’accento sulla cura e il rispetto della persona, vive un momento di espansione e di crescita ed è proprio in quest’ottica, con l’obiettivo di offrire una migliore accoglienza ai suoi ragazzi, che il C.I.R.S. ha voluto investire in una nuova sede dotata di laboratori all’avanguardia e di spazi adeguati alle attività didattiche proposte. “Il CIRS a Nicosia l’1 dicembre inaugura una nuova nuova sede che accoglierà allievi provenienti dal territorio Nicosia e paesi limitrofi. Per noi tutti – dichiara il direttore generale del C.I.R.S. Salvo Lo Bianco – è un grande onore riuscire a rispondere positivamente, alle richieste formative di ragazzi che desiderano, intensamente, attivare percorsi scolastici che li qualifichino professionalmente attraverso la nostra scuola.
Il C.I.R.S. coniuga il “SAPER ESSERE” prima, al “SAPER FARE” , puntando sulle competenze dei ragazzi e lavorando, in maniera certosina, sui livelli motivazionali e volitivi degli stessi.

Un progetto che sognavo da tempo – sottolinea il direttore generale – è diventato realtà grazie all’impegno di tutti i fondatori del C.I.R.S., un progetto importante ed ambizioso che mira a dare un contributo sia all’occupazione che alla valorizzazione dei mestieri, pure quelli un po’ in disuso”. La sede di Nicosia al momento offre corsi di “Operatore del benessere – acconciatura” ed “Operatore elettrico”, ma a partire dal prossimo anno scolastico l’obiettivo è di ampliare l’offerta formativa. “Cambiano i tempi, le mode, ma – afferma la direttrice didattica del C.I.R.S. Adele Allegra – la scuola ha il grande compito di non far cambiare l’amore per la conoscenza. Troppo spesso, ai nostri ragazzi, studiare sembra inutile, ma noi cerchiamo di rieducarli all’amore per lo studio, alla passione per i propri sogni. Li
affianchiamo nel loro percorso di crescita, li motiviamo, li ascoltiamo e accogliamo, perché educare significa anche questo. I nostri allievi sanno che il C.I.R.S. rappresenta per loro un luogo di crescita professionale e personale. Loro – sottolinea – rappresentano per noi la nostra proiezione intellettiva ed emotiva futura”. L’inaugurazione si terrà domenica 1 dicembre alle ore 16,30 nei nuovi locali di contrada Panotto, ex palazzo “Mobili Rizzo” sopra la succursale dell’Ufficio Postale.

Condividi la notizia