Il saluto del Prefetto Giusi Scaduto che lascia la sede di Enna per quella di Siracusa.

Prima di lasciare questa sede per il nuovo incarico a Siracusa, sento il bisogno di esprimere ai Parlamentari nazionali e regionali,  alle Autonomie locali, alle  Istituzioni civili, militari ed ecclesiastiche, agli Enti, alle Associazioni, ai Sindacati, agli Organi di stampa e ai cittadini tutti di questa provincia massima gratitudine per la collaborazione e il sostegno che ho sempre percepito e che hanno rappresentato il vero, imprescindibile carburante delle mie azioni. Per me, è stato un autentico privilegio poter condividere con ciascuno momenti –  come la Festa della Repubblica, la sottoscrizione dei Protocolli di legalità, le meravigliose iniziative con le scuole – che,  insieme, abbiamo arricchito di contenuti ed autentica passione civile. Tutto questo, è vero, mi mancherà ma, al tempo stesso, è il ricco patrimonio che porterò con me nella mente e nel cuore. Per tutto questo, vi sarò sempre riconoscente e, sommessamente, vorrei giungesse alla comunità della provincia di Enna, a me molto cara, un rispettoso quanto affettuoso abbraccio.

Giusi Scaduto

Condividi la notizia