Libri: Ida Pace: oltre il surrealismo, autobiografia e opere.

Una vita per l’arte. È esattamente ciò che ha fatto Ida Pace nella sua esistenza: dedicarsi con assidua costanza all’arte. E di tale dedizione questo volume è la testimonianza. In esso la pittrice racconta di sé e del suo mondo, della sua passione e dei suoi interessi in campo artistico, esistenziale e professionale. Di come la sua forma di arte prediletta, la pittura, abbia colto il reale, trasfigurandolo in ogni sua rappresentazione manifesta e latente sino all’espressione dell’indicibile e dell’invisibile agli occhi.

Uno stile, quello dei dipinti di Ida Pace, che reclama l’attenzione di chi fruisce delle sue opere perché non si fermi a ciò che è raffigurato: e, anzi, reclama uno sguardo oltre ciò che si vede. E pretende che lo spettatore colga nell’opera d’arte i significati che ogni segno è capace di rivelare o anche solo evocare. È indiscutibile il valore della testimonianza di un’artista che, vivendo di arte, trasmette genio e visioni della realtà al suo pubblico e ai tanti allievi che ha formato nei lunghi anni di insegnamento del disegno e della storia dell’arte. Ida Pace è un’artista pluripremiata e nota a livello internazionale. Vive a Mirabella Imbaccari dove cura il suo museo privato di arte contemporanea.

Condividi la notizia