StartNews

La scrittrice Annamaria Venere presenta il libro “All’ombra del tacco” a Piazza Armerina

La scrittrice Annamaria Venere presenta il libro “All’ombra del tacco” a Piazza Armerina

PIAZZA ARMERINA – Un appuntamento imperdibile per gli appassionati di letteratura thriller, con risvolti psicologici ed esoterici, è in programma a Piazza Armerina il prossimo sabato 2 marzo 2024. “All’Ombra del Tacco“, l’ultima opera di Annamaria Venere, verrà presentata al pubblico alle ore 18.30 presso il Wineart Lounge Bar Gallery di via Monte 3. Annamaria Venere, sociologa e criminologa forense di origini pugliesi e siciliane di adozione, è già nota nel panorama letterario per la sua co-autoria in “Vittime di violenza di genere. La gestione giuridica dell’operatore sanitario” (Franco Angeli, Milano 2020).

L’evento vedrà la partecipazione di Salvo Falcone, giornalista, che condurrà una conversazione con l’autrice, arricchita da letture di estratti del libro a cura dell’attrice Sonia Spina. A rendere ancora più speciale l’incontro, ci saranno le presenze del sindaco di Piazza Armerina, Nino Cammarata, dell’assessore comunale al Turismo, Spettacolo e Cultura, Ettore Messina, dell’avvocato Nino Minacapilli e dell’artista Danila Mancuso, a dimostrazione dell’importante supporto della comunità locale all’iniziativa, organizzata con la collaborazione di Cartoshop Mondadori Piazza Armerina.

CASTELlaccio ani2

“All’Ombra del Tacco” si dipana attraverso una trama avvincente ambientata alla fine degli anni ’90, tra Puglia, Campania e Abruzzo. Nel cuore della narrazione, la scoperta di tre cadaveri in un trullo adibito a casa-vacanze scatena un’indagine condotta dal capitano dei Carabinieri Marcello Gentile, assistito dall’amica Flora, insegnante elementare con un innato talento investigativo. Il misterioso assassino, soprannominato Cagliostro per i simboli esoterici lasciati sulle scene dei crimini, sfida gli investigatori a decifrare gli indizi per prevenire i futuri omicidi. Con l’aiuto del giornalista Paolo, esperto in cronaca nera e storia, i protagonisti si lanciano in una corsa contro il tempo che li porterà fino a L’Aquila, nel tentativo di fermare una catena di eventi tanto tragici quanto misteriosi.

Il libro promette di tenere i lettori con il fiato sospeso, intrecciando abilmente vita, superstizione e morte, senza ricorrere a scene di violenza gratuita, ma offrendo invece uno sguardo profondo sui lati più oscuri della psiche umana.

locandina Piazza Armerina
locandina Piazza Armerina
CASTELlaccio ani2

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi