StartNews

logo
banner nuova pagina facebook
logo

La nuova pagina  Facebook di StartNews la trovi cliccando qui. Seguici sul social cliccando su MI PIACE nella nostra nuova pagina
casino

Nuova ordinanza a Piazza Armerina: arriva le deroga sugli orari di diffusione sonora

Nuova ordinanza a Piazza Armerina: arriva le deroga sugli orari di diffusione sonora

Il sindaco di Piazza Armerina,  Nino Cammarata, ha emesso l’ordinanza n. 24 del 01-07-2024 che introduce una deroga sugli orari di diffusione sonora all’esterno degli esercizi di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande durante il periodo estivo. Questa decisione mira a incentivare le attività commerciali in occasione delle festività civili e religiose, in particolare l’Estate Piazzese in onore di Maria SS.ma delle Vittorie.

L’ordinanza prevede che per il mese di luglio, la diffusione sonora sarà consentita fino alle ore 02:00 tutti i sabati e festivi. Nel mese di agosto, questa deroga si estenderà a tutti i venerdì, sabati, festivi e nei giorni 12, 13, 14 e 15, sempre fino alle ore 02:00. Nonostante la deroga, resta obbligatorio rispettare i limiti di rumore stabiliti per legge: fino alle ore 22:00, il limite è di 55 dB(A), mentre dalle 22:00 alle 02:00, il limite scende a 45 dB(A). Gli esercenti devono comunicare al SUAP qualsiasi evento complementare o occasionale con almeno cinque giorni lavorativi di anticipo.


Norme per l’igiene e la pulizia
Gli esercizi pubblici sono tenuti a garantire che i clienti non lascino rifiuti all’uscita del locale e, qualora ciò avvenisse, i gestori dovranno provvedere alla raccolta e pulizia. Il mancato rispetto delle prescrizioni comporterà l’applicazione delle sanzioni previste dalla legge.

 

«Home

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi