Enna – Conferenza stampa di presentazione de “Le Vie dei Tesori”, manifestazione che si svolgerà ad Enna dall’11 al 26 settembre.

Enna – Conferenza stampa di presentazione de “Le Vie dei Tesori”, manifestazione che si svolgerà ad Enna dall’11 al 26 settembre.

Si svolta oggi la
Il Sindaco di Enna, avv. Maurizio Dipietro ha presentato La Via dei Tesori come “parte del percorso di attenzione e sviluppo verso la cultura e la promozione della Città, iniziato sei anni fa e tuttora in corso: la nostra consapevolezza sulla valorizzazione del patrimonio culturale, artistico e naturale della Città e pari alla nostra determinazione”.
“Abbiamo iniziato con la Fondazione Le Vie dei Tesori un dialogo costruttivo da due anni. Immaginavamo di portare la manifestazione ad Enna già da allora, per arrivare oggi, nonostante il fermo dovuto alla pandemia, a proporre questa iniziativa culturale che si svilupperà per tre fine-settimana” conclude il Primo cittadino.
La dott.ssa Laura Anello, Presidente delle Fondazione Le Vie dei Tesori ha illustrato la maturità della proposta ennese, con un percorso che del centro città arriva alla riserva di Villa Zagaria a Pergusa, sottolineando come i luoghi che interesseranno le visite “non sono semplici gioielli da mostrare, ma luoghi fondanti della comunità: per tale motivo Le Vie dei Tesori innanzitutto è un percorso che ricorda ai cittadini il valore del proprio patrimonio culturale”.
Per il dott. Roberto Di Raimondo, Manager Unicredit partner della manifestazione, ha chiarito che “è importante credere alla Via dei Tesori e sostenerla perché crea un nuovo brand di successo, mettendo in rete realtà siciliane di alto valore, culturale e artistico”.
Il dott. Antonio Messina, coordinatore de Le Vie dei Tesori ha illustrato il ricco programma che si compone di 10 visite a monumenti, 4 passeggiate, 3 eventi collegati a “esperienze”, tutte in luoghi simbolo della Città, sottolineando che “ad Enna Le Vie dei Tesori, sono una via di giovani, grazie agli studenti del Liceo Classico Colajanni, che con il loro progetto di alternanza scuola-lavoro, saranno tra i protagonisti della manifestazione”.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi