Piazza Armerina – Il consigliere Di Carlo: “il comune è fermo, ingessato, disperato”.

Piazza Armerina – Il consigliere Di Carlo: “il comune è fermo, ingessato, disperato”.

Una nota apparsa oggi sui social del consigliere Mauro Di Carlo racchiude una dura critica all’amministrazione Cammarata. L’esponente del Pd parla apertamente di una città ferma e bloccata che vive solo grazie alle emergenze e che, nella continua ricerca del consenso, cura più gli aspetti rappresentativi che quelli sostanziali. “Le strade di campagna si stanno sistemando con soldi che lo Stato ha stanziato per interventi di protezione civile mentre la consegna dei buoni spesa in periodo Covid è il frutto della crisi pandemica. Sia in un caso che nell’altro – afferma Di Carlo – “nessun tocco magico del Sindaco e della sua amministrazione. Nessun filo diretto con il Presidente della Regione. Il comune è fermo, ingessato, disperato “.

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi