Cessione del quinto dello stipendio: cos’è e quando conviene

Cessione del quinto dello stipendio: cos’è e quando conviene

Un prestito è uno strumento finanziario indispensabile per ottenere una liquidità utile al fine di raggiungere un obiettivo o affrontare delle spese impreviste, senza gravare sul bilancio mensile familiare. Le soluzioni disponibili prevedono diversi vantaggi, come nel caso della cessione del quinto dello stipendio. Vediamo di seguito cos’è, quali sono le sue caratteristiche, quando conviene e a chi rivolgersi per ottenerlo.

Cos’è la cessione del quinto dello stipendio e come funziona
È un prestito non finalizzato, ciò significa che sarà possibile richiedere del denaro da impiegare liberamente per acquistare beni e servizi o investirlo in altre forme. La cessione del quinto è un finanziamento che si rivolge ai dipendenti pubblici o privato, prevedendo come garanzia reale la presenza di una busta paga, su cui verrà sottratto l’equivalente del 20% del totale netto, corrispondente a 1/5 dello stipendio.

In base a questo sistema, il pagamento della rata non avverrà dal conto corrente del debitore, ma sarà eseguito direttamente dal datore di lavoro, pubblico o privato, all’istituto di credito o alla finanziaria, con una sicurezza sulle regolarità dei pagamenti. Ciò significa che per il periodo di riferimento del finanziamento, il debitore otterrà sul suo conto uno stipendio decurtato per il valore della rata.

In base alla busta paga si potrà richiedere anche fino a un massimo di 75.000 € con un piano di ammortamento divisibile in 10 anni.

Quali sono i requisiti per richiedere la cessione del quinto
Per ottenere il prestito con cessione del quinto dello stipendio sarà necessario disporre di alcuni requisiti personali ed economici.

  • Età: si dovrà avere un’età anagrafica compresa tra i 18 e i 79 anni;
  • Residenza: la richiesta può essere effettuata solo da chi dispone di una residenza stabile in Italia, ciò significa che è necessario dimostrare di avere una dimora fissa;
  • Contratto di lavoro: è richiesta la presenza di una contratto di lavoro regolarmente registrato come dipendente pubblico o privato:
  • Situazione debitoria: si dovrà avere un’esposizione debitoria che non superi i limiti previsti, onde evitare una situazione di eccessiva esposizione economica;

Quando conviene la cessione del quinto dello stipendio

Sottoscrivere la cessione del quinto dello stipendio può essere vantaggioso per diverse ragioni. In primo luogo, per la sua sottoscrizione, non vengono richieste garanzie reali aggiuntive, come nel caso di altri finanziamenti, dato che sarà sufficiente la presenza della busta paga.

Inoltre è prevista la presenza di un polizza assicurativa in caso di eventi improvvisi o di perdita del lavoro, al fine di garantire l’estinzione del debito.

Le rate saranno proporzionate all’importo dello stipendio, dato che non potranno superare l’equivalente di 1/5, evitando eventuali situazione di sovraindebitamento, con difficoltà da parte del debitore ad adempiere ai suoi obblighi.

La cessione del quinto dello stipendio conviene anche se si vogliono raggiungere obiettivi di una certa importanza grazie alla possibilità di ottenere importi considerevoli. Infine è utile per coloro che non possono richiedere altre tipologie di prestiti, data una cronistoria bancaria con la presenza di eventuali problematiche.

La cessione del quinto dello stipendio Compass Quinto
Oggi sono diverse le possibilità di sottoscrivere questa tipologia di prestito come nel caso della cessione del quinto Compass, una finanziaria sempre attenta ad offrire ai suoi clienti servizi innovativi e soprattutto adatti alle singole esigenze.

In particolare sarà possibile ottenere subito un preventivo online, simulando la propria offerta in pochissimi minuti e da qualunque dispositivo. Basterà inserire nella scheda la tipologia di contratto, la data di nascita, l’importo dello stipendio e la rata che si vuole affrontare.

Sarà possibile accettare l’offerta direttamente online compilando l’apposito modulo e inviandolo a un consulente Compass Quinto. In brevissimo tempo si verrà contattati per un appuntamento presso uno dei tanti sportelli previsti sul territorio italiano, per completare la sottoscrizione del contratto, previa verifica dei requisiti per la cessione del quinto dello stipendio

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi