Inps – Agricoltura: esonero straordinario dal versamento dei contributi previdenziali e assistenziali

Inps – Agricoltura: esonero straordinario dal versamento dei contributi previdenziali e assistenziali
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

L’INPS, con il messaggio 15 settembre 2020, n. 3341, fornisce le prime indicazioni riguardo all’esonero straordinario dal versamento dei contributi previdenziali e assistenziali dovuti, per il periodo dal 1° gennaio 2020 al 30 giugno 2020, dai datori di lavoro delle imprese appartenenti alle filiere agricole e agrituristiche (apistiche, brassicole, cerealicole, florovivaistiche, vitivinicole), dell’allevamento, dell’ippicoltura, della pesca e dell’acquacoltura. Il beneficio è stato introdotto per sostenere le aziende agricole nell’attuale fase di emergenza sanitaria Covid-19 e incoraggiarne la ripresa economica.

Scarica 

Messaggio numero 3341 del 15-09-2020
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi