Il gruppo “Per Aidone” contesta le dichiarazioni del sindaco di Piazza Armerina:”Gli aidonesi non sono untori”

Il gruppo “Per Aidone” contesta le dichiarazioni del sindaco di Piazza Armerina:”Gli aidonesi non sono untori”

Le dichiarazioni del sindaco di Piazza Armerina, Nino Cammarta,nel  video pubblicato nella sua pagina Facebook hanno irritato e non poco gli aidonesi. Questa la dichiarazione che ci ha inviato il gruppo consiliare “Per Aidone”.

«Assistiamo basiti alle dichiarazioni del sindaco di Piazza Armerina. Durante le sue apparizioni video, il Sindaco Cammarata indossa le vesti del “Capitano” e motiva la chiusura del mercato settimanale, al fatto che gli Aidonesi potrebbero riversarsi in massa nella “Sua” città con il rischio “ungere” di covid i cittadini di Piazza Armerina, avviando una caccia all’untore contro i cittadini di Aidone. Stia tranquillo il “Capitano” di piazza Armerina, gli aidonesi sanno come comportarsi, lo hanno dimostrato a Marzo e lo stanno dimostrando anche adesso con immenso sacrificio e con la dignità di sempre.
Ci aspettiamo una presa di posizione da parte del Sindaco Chiarenza vista la vicinanza “Politica” e di relazioni con loro.»

Gruppo Consiliare “Per Aidone”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi