Piazza Armerina – Solo questa mattina venticinque denunce della Polizia Locale per mancato rispetto delle norme anti coronavirus

Venticinque contravvenzioni e relative denunce elevate in una sola mattinata dalla Polizia Locale. E’ l’assessore Alessio Cugini a comunicarci i numeri che sottolineano un comportamento altamente pericoloso per la comunità piazzese da parte di qualcuno. “Le multe in strada – ci conferma Cugini – sono state elevate nella maggior parte dei casi perché sulle auto abbiamo trovato due passeggeri mentre la norma prevede la presenza solo del conducente che deve avere uno scopo preciso e che rientri in quelli stabiliti dai decreti e dalle ordinanze”. L’impressione è che per qualcuno cominci a diventare pesante il dover rimanere chiuso nella propria abitazione e cerchi in qualche maniera di trovare una soluzione ai suoi problemi non rendendosi conto della gravità del proprio comportamento.

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi