Comune di Piazza Armerina, anticipati i pagamenti al personale ex reddito minimo

“Per far fronte alla emergenza che inevitabilmente ricade sulle famiglie, sopratutto per quelle a reddito zero e per i lavoratori autonomi, per cui attendiamo seri e concreti provvedimenti dal Governo nazionale, ho dato mandato per l’anticipazione dei pagamenti del personale ex reddito minimo, per cui si attende ancora lo sblocco delle somme regionali, e del personale dei cantieri di servizio, che altrimenti avrebbero dovuto attendere il normale svolgimento dell’attività lavorativa. Un centinaio di famiglie a cui l’amministrazione comunale ha voluto dare la possibilità di avere un minimo reddito per vivere con maggiore serenità questo particolare momento di difficoltà”. Lo comunica il sindaco di Piazza Armerina Nino Cammarata

Condividi la notizia

Lascia un commento