Il meteo nel fine settimana

Venerdì 17 gennaio
Avremo condizioni di cielo nuvoloso o molto nuvoloso sul settore tirrenico con possibili deboli ed isolate piogge, altrove prevarranno ampie schiarite con cielo poco o al più parzialmente nuvoloso.
Le temperature saranno in lieve calo dal pomeriggio mentre i venti soffieranno deboli o moderati dai quadranti settentrionali.
Mari: poco mosso il Tirreno, mossi o localmente molto mossi i restanti mari.Sabato 18 gennaio
Il cielo si presenterà nuvoloso o molto nuvoloso sul settore occidentale e centro-settentrionale dove, specie fra mattina e pomeriggio, saranno possibili deboli fenomeni distribuiti a macchia di leopardo, fenomeni che assumeranno carattere nevoso a partire dai 1400-1500 metri specie nel pomeriggio. Altrove avremo nuvolosità irregolare ma senza fenomeni di rilievo.
Le temperature saranno in generale diminuzione mentre la ventilazione sarà in rinforzo con i venti che si disporranno sostenuti da maestrale. Seguirà un aumento del moto ondoso coi mari che risulteranno mossi o molto mossi, tendente ad agitato in serata il Canale di Sicilia, poco mosso invece risulterà lo Ionio che si troverà sotto vento.Domenica 19 gennaio
Avremo condizioni di cielo nuvoloso o irregolarmente nuvoloso per gran parte della giornata con maggiori annuvolamenti lungo i principali comprensori montuosi dove non escludiamo deboli ed isolati fenomeni.
Le temperature saranno in ulteriore calo mentre i venti si disporranno a partire dal pomeriggio dai quadranti orientali.
Mari generalmente mossi o molto mossi ma con moto ondoso in attenuazione; poco mosso o localmente mosso lo Ionio.

A cura di 
David Cartarrasa
Segui la mia pagina su Facebook

Condividi la notizia