La polizia arresta un presunto pusher a Barrafranca.

Gli Agenti della Squadra Mobile della Questura di Enna e del Commissariato di P.S. di Piazza Armerina hanno tratto in arresto T.L., classe 1976, di Barrafranca, pluripregiudicato, per detenzione ai fini di spaccio. Nella sua casa di campagna sono stati sequestrati circa 300 grammi di sostanza stupefacente e un pugnale detenuto illegalmente. L’uomo, che aveva  precedenti penali specifici, è stato messo a disposizione della Procura della Repubblica di Enna per le successive fasi del procedimento penale.

 

Condividi la notizia