Aidone. I carabinieri arrestano un cittadino nigeriano per evasione da domiciliari

Aidone. I carabinieri arrestano un cittadino nigeriano per evasione da domiciliari

Comunicato Stampa

I militari della Stazione Carabinieri di Aidone hanno tratto in arresto Obukowho Mavoro Monday, cittadino nigeriano di anni 32, responsabile di evasione. Il predetto, lo scorso mese di dicembre, era stato posto agli arresti domiciliari presso la comunità “San Francesco” di Caltagirone (CT) in seguito ad una rapina consumata, nel precedente mese di novembre, ai danni di due anziani coniugi all’interno di un’abitazione di Adrano (CT). Ieri mattina, tuttavia, evadeva dai domiciliari facendo perdere le proprie tracce. I militari della Stazione di Aidone, nel corso di un servizio di controllo del territorio, rintracciavano l’uomo, privo di documenti, sulla SS 288 nei pressi di quel centro abitato. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Enna.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi