StartNews

logo
casino
logo
tEatro ORDINA

Sagre e feste in Sicilia nel prossimo weekend del 21 e 22 ottobre.

Sagre e feste in Sicilia nel prossimo weekend del 21 e 22 ottobre.

Come ogni settimana vi proponiamo le migliori manifestazione che si svolgono in Sicilia nel week end. Questa settimana abbiamo scelto molte sagre che rendono giustizia della tradizione culinaria sicilia. Andate, guardate, mangiate e soprattutto… fateci sapere cosa ne pensate e se vi siete divertiti. Basta compilare il modulo che si trova dopo l’articolo. Non dimenticata di chiedere maggiori informazioni prima di metervi in viaggio, consultando i siti delle rispettive manifestazioni per evitare spiacevoli sorprese.

1. Sagra della Ricotta a Poggioreale (21 ottobre):
Una celebrazione della ricotta locale in tutte le sue varianti. È l’occasione per degustare e scoprire ricette tradizionali in un contesto festoso e genuino.


2. Sagra della Pizza a Campofelice di Roccella (21 e 22 ottobre):
Un evento per tutti gli amanti della pizza, con pizzaioli locali che mostreranno le loro abilità, offrendo una vasta gamma di pizze tradizionali e creative.

3. Sagra D’Autunno a Roccafiorita (21 e 22 ottobre):
Celebrando l’arrivo dell’autunno, questa sagra offre una varietà di prodotti stagionali e piatti tradizionali in un’atmosfera allegra e comunitaria.

4. Festa di Maria SS di Capo d’Orlando (21 e 22 ottobre):
Una festa religiosa che rende omaggio a Maria SS di Capo d’Orlando, arricchita da processioni, musica e altre tradizioni locali.

5. 22° edizione della Festa del Castagno a Trecastagni (Catania) (tutti i sabato e le domeniche d’ottobre):
Un omaggio al castagno e ai suoi frutti, con stand gastronomici, mostre e attività per tutta la famiglia nel cuore di Trecastagni.

6. Sagra del Pistacchio a Bronte (13-15 / 20-22 ottobre):
Celebrando il pregiato pistacchio verde di Bronte DOP, l’evento include degustazioni, una sfilata di carretti siciliani e varie esibizioni culturali.

7. Programma Autunno Melilli – Ottobre in Città (14, 15, 21 ottobre):
Un’occasione per godersi l’autunno in città, con eventi, mostre e attività varie che celebrano la stagione e la cultura locale.

8. Sagra dei Funghi a Castelbuono (14 e 15 ottobre):
Un evento che celebra i funghi locali, offrendo una varietà di piatti a base di funghi e altre specialità autunnali in un ambiente festoso e conviviale.

9. Sagra Mostarda a Portopalo di Capo Passero
Ogni anno, nel mese di ottobre, Portopalo di Capo Passero ospita la Sagra Mostarda, conosciuta come “Mo’ sta Festa”. L’evento mira a valorizzare le radici culturali e gastronomiche del paese, offrendo assaggi di mostata e altre specialità locali, oltre a mettere in luce l’arte tradizionale dell’insabbiata. Durante la festività, il calendario è ricco di attività: dai banchetti di artigianato del luogo a performance di musica e danze tradizionali, senza dimenticare varie forme di intrattenimento.

10. Sagra del Tartufo a Capizzi  (21 e 22 ottobre):
Nel mese di ottobre, Capizzi diventa il palcoscenico della Sagra del Tartufo, un evento che esalta i gusti e le usanze locali. Durante la manifestazione gastronomica, viene creato un itinerario di assaggi per scoprire il tartufo dei Nebrodi e le delizie autunnali della zona. Oltre a ciò, la festa è arricchita da un’ampia gamma di attività: workshop culinari, dimostrazioni di cucina dal vivo, seminari, sessioni di degustazione, esposizioni, tour guidati e performance di vario genere, tra cui spettacoli folkloristici e musicali

11. Sagra Prodotti tipici a Butera (21 e 22 ottobre):
Il piatto iconico dell’evento di tre giorni sarà senza dubbio la pasta al miele, una specialità culinaria radicata nella cultura di Butera. Prevista per il 20, 21 e 22 ottobre, l’edizione 2023 di “Butera a Tavola” è in piena fase di preparazione. L’agenda è ricca di attività, tra cui concerti dal vivo, itinerari sensoriali, assaggi di cibo, esposizioni artistiche improvvisate e mostre. Originariamente concepito per esaltare le peculiarità del nisseno e per mettere in luce le delizie gastronomiche locali, l’evento si trasforma in un’opportunità irrinunciabile per scoprire le meraviglie di questo affascinante borgo siciliano, tra cui le numerose chiese e l’imponente castello e per assaporare i prodotti tipici della zona.

12. Ottobrata Zafferanese (21 e 22 ottobre):
Durante tutte le domeniche di ottobre, la festa dell’Ottobrata Zafferanese anima la località di Zafferana Etnea. In questo periodo, la villa comunale e le piazze centrali si trasformano in un mercato all’aperto, ospitando numerosi banchetti che espongono l’artigianato del luogo e offrono degustazioni di prodotti enogastronomici locali. Tra questi, spiccano il miele prodotto sulle pendici dell’Etna, il vino locale, la mostrarda, uva, noci, funghi, formaggi e altre delizie della cucina siciliana. Ogni domenica dell’Ottobrata è dedicata a una festa tematica: si va dalla celebrazione del miele etneo alla giornata dedicata alle mele locali, passando per la festa dei funghi e quella delle castagne accompagnate da vino. Questo week end è dedicato ai funghi. In aggiunta, le domeniche sono arricchite da attività all’aperto come escursioni sui sentieri etnei, mostre d’arte fotografica e spettacoli di vario genere, che includono esibizioni folkloristiche e concerti.

 

Questi eventi rappresentano una splendida opportunità per immergersi nella cultura e nelle tradizioni siciliane, godendo delle delizie culinarie e dell’atmosfera unica dell’isola.

Eliana Sofia Cavallaro per StartNews 💋💋



«Home

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi