ASP Enna. Call center e contatti durante la pandemia

ASP Enna. Call center e contatti durante la pandemia

Migliora il servizio del Call Center del Centro Unico di Prenotazione dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Enna. I numeri a disposizione dell’utenza, 0935 520810 per i cellulari e il numero verde 800 67 99 77 per gli apparecchi telefonici fissi, consentono, grazie alle migliorie tecniche adottate recentemente, un più veloce e agevole contatto con gli operatori del CUP per prenotare, e disdire, visite specialistiche presso gli ambulatori presenti nelle strutture dell’intero territorio ennese e presso gli ospedali dell’ASP di Enna.

Il sistema telefonico a servizio dell’utenza è stato potenziato anche in relazione alle necessità legate al Covid. In questo caso, per ricevere informazioni, è attivo il numero 0935 516860 con più postazioni gestite dal Dipartimento di Prevenzione in collaborazione con i volontari della Protezione Civile di Enna che si alternano sette giorni su sette dalle 9:00 alle 18:00.

Sempre in merito al tema Coronavirus, le strutture del Dipartimento della Salute Mentale sono raggiungibili telefonicamente, come nella prima fase della pandemia, per coloro che avvertono il bisogno di un supporto emotivo.

Attive le postazioni dell’URP dislocate in ogni Distretto per consentire, come dettato dalla normativa, l’approccio riservato e tutelato per esporre problematiche, reclami, segnalazioni e suggerimenti. Gli operatori dell’URP, anche telefonicamente, forniscono indicazioni utili sull’assistenza erogata dalle strutture e sui servizi dei settori amministrativi.

Sul sito www.aspenna.it , in prima pagina, sono disponibili, in modo diretto e immediato, le informazioni in merito al CUP, URP, problematica Coronavirus.

Stabile il dato dei ricoveri. In data odierna, 1 dicembre 2020, i ricoverati presso l’Umberto I di Enna, colpiti dalla malattia del Coronavirus, sono così distribuiti: 58 nell’Area delle Malattie Infettive, di cui 4 a bassa intensità di cure attualmente ricoverati presso l’Ospedale di Leonforte, 10 i pazienti nell’Area Semintensiva, 7 in Terapia Intensiva. Dimessi finora 70 pazienti dal 1 novembre 2020. I nuovi contagi, diramati nel consueto bollettino della Regione Siciliana, sono 24.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi