ASP di Enna. Attivate quattro linee telefoniche a supporto delle donne in gravidanza e delle puerpere.

Alla luce dello scenario in atto, il Dipartimento Materno Infantile ha intensificato le attività territoriali  per l’area ostetrica/neonatale attraverso l’adozione di un modello a basso rischio nel percorso nascita. La  riduzione dei contatti con l’esterno delle gestanti, dei bambini e dei nuclei familiari rappresenta, allo stato attuale, lo strumento più appropriato di prevenzione del contagio da COVID-19.  In considerazione che l’accesso alle strutture ospedaliere deve essere limitato, sono attive quattro linee telefoniche a supporto alle donne in gravidanza ed alle puerpere.

Le attività telefoniche sono utilizzate dagli operatori del Dipartimento Materno Infantile per “rafforzare il complesso delle informazioni alle  donne in gravidanza e in puerperio circa i comportamenti da adottare per un’azione di prevenzione primaria; per limitare il numero di contatti dell’utenza con le strutture ospedaliere e per l’attivazione di un triage telefonico per le gestanti e le puerpere”, sottolinea Loredana Disimone, responsabile del Dipartimento Materno Infantile. 

I numeri attivati sono presso i Consultori:

0935/520662 nei giorni lunedì, martedì e mercoledì dalle 9:30 alle 13:00 (Consultorio di Enna);

0935/981853 e 0935/981855, da lunedì a venerdì dalle 9:30 alle 13:00 (Consultorio di Piazza Armerina);

0935/664302, nei giorni di martedì, mercoledì, e venerdì dalle 9:30 alle 13:00, per Leonforte e Nicosia.  

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi