Sospesa l’erogazione idrica a Piazza Armerina e in alcuni comuni della provincia

Sospesa l’erogazione idrica a Piazza Armerina e in alcuni comuni della provincia

ACQUAENNA SCPA informa che, giusta nota prot. n. 1310/20 in data odierna, la Società Siciliacque ha comunicato l’interruzione dell’esercizio dell’Acquedotto Ancipa “basso”, a causa di un’improvvisa rottura dello stesso in C.da Lavandaio, in territorio del Comune di Agira. Per tale ragione, dalle ore 15.00 di oggi si è reso necessario sospendere l’erogazione idrica negli abitati dei seguenti Comuni: AGIRA, AIDONE, CALASCIBETTA, GAGLIANO C.TO, ENNA, PIAZZA ARMERINA E VALGUARNERA.

In considerazione delle necessità di accumulo dei serbatoi afferenti ai sistemi idrici distributivi di ciascun Comune, l’erogazione riprenderà secondo il programma di seguito specificato:

per i Comuni di Agira e Gagliano Castelferrato dalle ore 12.00 del 14/02/2020;

per i Comuni di Calascibetta ed Enna: dalle ore 20.00 del 14/02/2020;

per i Comuni di Aidone, Piazza Armerina e Valguarnera: dalle ore 22.00 del 14/02/2020.

Tutto quanto sopra, salvo eventuali ulteriori imprevisti che saranno prontamente comunicati.

ACQUAENNA SCPA

LA COORD. GESTIONE RETI E IMPIANTI

ARCH. SALVINA NOTO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi