PERMAFESTIVAL – Natura in Festa a Piazza Armerina

Il 22, 23, 24 Novembre 2019 a Piazza Armerina – Presso il Bosco Bellia, ex Vivaio,  dalle 9,00 alle 16,00 si svolgeranno tre giornate organizzate dalla Rete di Permacultura Sicilia dedicate alla piantumazione degli alberi, alla condivisione di cibo, saperi ed esperienze oltre a della buona musica e a tanti momenti aggregativi. Si parlerà ovviamente di di permacultura ovvero, come spiega Wikipedia: “insieme di pratiche mirate per progettare e gestire paesaggi antropizzati che soddisfino i bisogni della popolazione quali cibo, fibre ed energia e al contempo presentino la resilienza, ricchezza e stabilità di ecosistemi naturali”.
Le giornate del 22 e 23 novembre saranno dedicate alla preparazione del terreno per la piantumazione degli alberi. La mattina della domenica del 24 si procederà alla messa a dimora degli alberi a cui seguirà un momento formativo di Introduzione alla Permacultura a cura dei nodi della Rete. E’ previsto un  pranzo condiviso  concluderemo la giornata con la musica dell’Orps ed una Jam Session.

” Se si vuol contribuire alla salvaguardia del nostro pianeta – fanno sapere gli organizzatori – piantare alberi, conoscere la Permacultura, stare in compagnia trascorrendo una giornata indimenticabile è quest l’occasione buona per compiere degli atti concreti soprattutto in questo momento di presa di consapevolezza globale sull’emergenza ambientale.

Indicazioni fornite dagli organizzatori.

COSA PORTARE

Se puoi, porta con te alberelli NON a radice nuda (guarda la lista sotto indicata), guanti, zappa, piccone, pala, cibo da condividere, oggetti da barattare come vestiti o scarpe ancora in buone condizioni, libri, elettrodomestici, giocattoli e tutti quegli oggetti che non usi più ma che potrebbero essere ancora una risorsa per gli altri. Il tuo aiuto in questa iniziativa è fondamentale! Ti ringraziamo per tutto ciò che farai. Per avere alte probabilità di attecchimento le piante devono essere in vaso.

Ecco un elenco indicativo delle varietà di alberi da piantumare: (se ne possono utilizzare altre tenendo presente che le temperature minime durante l’inverno possono arrivare a -5° C) Acero Alaterno Albero di Giuda Alloro Bagolaro Biancospino Castagno Cipresso sempre verde c. arizzonica, c. argentato Corbezzolo Frassino Gelso bianco Giuggiolo Leccio Lentisco Maggiociondolo Melograno Melo selvatico Nespolo d’inverno Noce Pero selvatico Roverella

Per ulteriori informazioni: Maurizio Li Destri tel: +39 338 21 07 105 Maria Rosaria Seminerio tel: +39 347 58 47 299 email: permafestival2019@gmail.com

Condividi la notizia