Troina – Pioggia di finanziamenti dalla protezione civile regionale

490 mila euro per la realizzazione di 13 interventi di ripristino e di ricostruzione nel territorio comunale

«»

Troina, 12 settembre 2019 – Il Dipartimento Regionale della Protezione Civile, tramite il dirigente generale e commissario delegato per gli interventi urgenti Calogero Foti, ha disposto, a seguito delle richieste avanzate dall’amministrazione comunale nei mesi scorsi, l’assegnazione di 490 mila euro al Comune di Troina, per la realizzazione di 13 interventi di ripristino e di ricostruzione nel territorio comunale, nominando il sindaco Fabio Venezia soggetto attuatore di tutte le attività ad esse collegate.
A renderlo noto, con grande soddisfazione, il primo cittadino ed il vice sindaco ed assessore alla Protezione Civile Alfio Giachino: Insieme alla realizzazione di nuove opere – spiegano – , è assolutamente necessario salvaguardare l’esistente, ed è proprio con questa finalità che abbiamo individuato tutta una serie di interventi all’interno del nostro Comune, che oggi siamo riusciti a far finanziare. Questo risultato è il frutto di un enorme lavoro di squadra e, nello specifico, riteniamo doveroso ringraziare il nostro responsabile dell’Ufficio di Protezione Civile, Alessandro Nasca, per la grande e qualificata mole di lavoro svolto”.
Questi gli interventi finanziati dalla Regione che saranno realizzati:
– ricostruzione di un tratto di muro in piazza Antonio Gramsci (50 mila euro);
– ricostruzione di un tratto di muro in corso Kennedy (45 mila euro);
– ricostruzione di un tratto di muro in via Discesa dei Cappuccini (30 mila euro);
– ricostruzione di un tratto di muro in via Papa Urbano (35 mila euro);
– ricostruzione di un muro a valle di via Pintaura (40 mila euro);
– ripristino della strada comunale di contrada Camatrone (30 mila euro);
– ripristino della strada comunale di contrada Lupo (50 mila euro);
– ripristino della strada comunale di contrada Pietralunga (45 mila euro);
– ripristino della strada comunale di contrada Feudo Grande (30 mila euro);
– ripristino della strada comunale di contrada Manche (25 mila euro);
– ripristino della strada comunale di contrada Sotto Badia (40 mila euro);
– ripristino della strada comunale di contrada Carchiola (30 mila euro);
– ripristino della strada comunale di contrada Lavanche (40 mila euro).
“A breve partiremo con la realizzazione di questi interventi che renderanno più sicuro e fruibile il nostro territorio – precisa il sindaco – , ma stiamo già lavorando per realizzarne altri, fiduciosi di centrare anche quest’altro obiettivo”.

Condividi la notizia