Piazza Armerina – Fratelli d’Italia in consiglio comunale appoggerà il sindaco Cammarata

COMUNICATO STAMPA FDI

Si è perfezionato ieri l’insediamento del Consiglio comunale di Piazza Armerina, con l’elezione del Presidente, Marco Incalcaterra, e del Vice Presidente, Concetto Arancio, a cui vanno i nostri complimenti ed i migliori auguri di buon lavoro.

Grazie a Calogero Cursale il movimento Fratelli d’Italia entra in Consiglio, con la dichiarazione del consigliere eletto nelle fila del movimento di costituire il gruppo ed entrare nella maggioranza a sostegno dell’Amministrazione guidata dall’Avv. Nino Cammarata, dando così concretezza alla scelta maturata in seno all’Assemblea cittadina del movimento tenutasi dieci giorni fa, e compattando in Consiglio il centrodestra che si era diviso alle elezioni (scelta naturale per un movimento come il nostro che si colloca stabilmente, anche nel governo regionale, in questa area politica).

Il consigliere Cursale è stato inserito nella prima commissione consiliare, quella addetta agli affari generali, e grazie alla sua lunga esperienza potrà contribuire alla migliore realizzazione dei progetti di cambiamento dell’Amministrazione.

Le sfide sul tavolo sono molte, ma il Sindaco e la Giunta stanno dimostrando di avere la capacità, la determinazione e l’entusiasmo giusto per affrontarle, ed il nostro movimento si farà promotore di quel cambiamento per il quale ci siamo battuti in campagna elettorale, a fronte di un ricambio generazionale della classe politica che impone di guardare al futuro anziché ad esperienze passate oggi certamente non più riproponibili.

 

Alessio Cugini

Portavoce Comunale FdI

Condividi la notizia