La dottoressa Concetta (Cochita) Grillo eletta nel Consiglio Superiore della Magistratura

La dottoressa Concetta (Cochita) Grillo eletta nel Consiglio Superiore della Magistratura
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

C’è un pezzetto di Piazza Armerina nel nuovo CSM appena eletto. La dottoressa Concetta (Cochita) Grillo, presidente di sezione presso il tribunale di Caltagirone è stata infatti eletta con 522 voti  ella lista Unicost (Unità per la costituzione). La dottoressa Grillo rimarrà nel CSM fino al 2022. 

Cochita Grillo, catanese di nascita e siracusana fin dalla gioventù, ha abitato a Piazza fino ai 14 anni. Qui ha frequentato le scuole elementari, medie e il gennaio, prima di trasferirsi a Siracusa dove il padre, primario del reparto di Ostetricia e Ginecologia del Chiello, si era spostato. Diventata a 23 il più giovane magistrato d’Italia, ha fatto la sua carriera al tribunale di Catania fino a diventare nel 2017 presidente di sezione presso il tribunale di Caltagirone.

 
Auguri di buon lavoro a Cochita Grillo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi