Pasta e fagioli a difesa del cuore.

Pasta e fagioli a difesa del cuore.

La scienza dell’alimentazione ci offre sempre piú spesso indicazioni su pietanze che oltre a soddisfare l’esigenza di contribuire a mantenere un equilibrio psicofisico ci consentono anche di gustare appetitosi piatti della tradizione italiana. La pasta è fagioli è un esempio.

I fagioli sono ricchi di ferro. Consumarli insieme alla pasta sono una validissima scelta per chi segue una dieta vegetariana, ma anche per chi soffre di affaticamento e anemia. La pasta e fagioli inoltre è ricca di vitamina B5 utile a contrastare la stanchezza.

Mangiare la pasta e fagioli, anche tre volte a settimana, fa bene  al corretto funzionamento dell’intestino ed è inoltre un primo piatto che difende la salute cardiovascolare. I fagioli contengono infatti  flavonoidi, antiossidanti che contrastano lo stress ossidativo e migliorano il metabolismo dei grassi.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi