Il conto deposito: un’opzione per far dormire tranquilli gli italiani

Anche se la crisi sembra ormai passata, il difficile periodo vissuto dagli italiani ha lasciato in dote una lezione quanto mai preziosa: imparare a mettere da parte quei risparmi frutto dei sacrifici fatti per il lavoro. Non a caso si tratta di un argomento spesso discusso dai cittadini: secondo le indagini di settore, circa 6 milioni di italiani parlano di risparmio ogni giorno quando si trovano a sostenere una conversazione. Va però detto che, all’interno delle famiglie, spesso questo tema è anche fonte di dibattiti infatti non sempre ci si trova d’accordo sulle spese da tagliare. E sono gli uomini coloro che tendono ad opporsi alle proposte di risparmio delle donne.

Dove si possono mettere i propri risparmi?

Al di là delle naturali discussioni relative a quali spese tagliare e a quali lasciare immutate, c’è un altro argomento caldo in questo senso: dove si possono mettere i propri risparmi? Una delle opzioni più validi è rappresentata dai conti di deposito. I vantaggi di questa soluzione sono davvero numerosi, così come le opportunità offerte dal mercato di oggi. Nello specifico, si tratta di un sistema particolarmente sicuro, soprattutto quando ci si rivolge ad una banca nota e che offre delle alternative digitali come ad esempio l’istituto di credito CheBanca! che permette di aprire un conto deposito online. Altre soluzioni alternative a questi conti sono gli investimenti nel mattone (mercato immobiliare) e i buoni fruttiferi postali.

Quali sono i vantaggi dei conti di deposito?

In primo luogo il conto di deposito non è un semplice strumento di risparmio: consente di depositare i propri soldi, come un comune conto corrente, ma anche di ottenere un rendimento fino al 2%. Oltre a risparmiare, quindi, si può investire il proprio denaro e ottenere un piccolo tornaconto anche immediato. Un altro grande vantaggio dei conti di deposito è il fatto che si tratta di un prodotto finanziario facile da usare e trasparente, dunque non nasconde clausole particolari a discapito del correntista. In un mondo dove gli investimenti risultano essere sempre più complessi da studiare, questa opzione garantisce un’accessibilità da parte di tutti. Fra le altre cose, è possibile scegliere fra diverse offerte: sul mercato si trovano infatti numerose proposte in tal senso. Un altro elemento da tenere obbligatoriamente in considerazione è questo: per le famiglie che temono il rischio, la soluzione dei conti di deposito è perfetta. I depositi vengono infatti tutelati dal FITD.

Condividi la notizia