Papa Francesco a Piazza Armerina: il 15 settembre atterrerà al Sant’Ippolito alle 8.30

Questa mattina si è svolta la conferenza stampa del Vescovo della Diocesi di Piazza Armerina che ha illustrato i vari momenti della vista del Papa a Piazza Armerina. Don Gisana ha specificato che non si tratta di una visita pastorale dedicata alla città che lo accoglie ma soprattutto alla gente del centro della Sicilia che tra le zone d’Italia è sicuramente tra le più disagiate e povere nonostante le ricchezza naturalistiche, storiche e monumentali spesso poco sfruttate o totalmente ignorate da chi amministra.

Questo, per sommi capi, il programma della giornata del 15 settembre a cui si atterrà Papa Francesco.

Partirà da Roma alla 6.30 di giorno 15 settembre, dall’aeroporto di Ciampino l’aereo decollerà alle ore 7.00 alla volta di Catania dove arriverà alle 7.50 all’aeroporto di Fontanarossa, ad attenderlo un elicottero che lo trasporterà a Piazza Armerina. L’arrivo nella Città dei Mosaici è previsto per le 8.30 al campo sportivo Sant’Ippolito da dove, in auto, raggiungerà la piazza Falcone Borsellino. Non è ancora chiaro come Papa Francesco Trascorrerà i 30 minuti dall’arrivo fino alla destinazione finale ma è probabile che attraverserà una parte della città per salutare i fedeli. Ancora molti particolari sono da decidere e la Curia nei prossimi mesi sarà impegnata a definire minuto per minuto il percorso.

Ad accogliere il Santo Padre saranno il Vescovo, il Prefetto ed il sindaco della città. In piazza Falcone Borsellino, dove il Papa si fermerà per circa un’ora, sarà Don Gisana, Vescovo della diocesi, con un suo intervento, a salutarlo . Dopo il discorso Papa Francesco saluterà alcuni fedeli e alle 10.00 ritornerà in auto al Sant’Ippolito da dove ripartirà alla volta di Palermo dopo essersi congedato dalle autorità.

Questo il video , registrato e trasmesso in diretta su Facebook, questa mattina.

Condividi la notizia