Marzamemi – XX Cinema di Frontiera, pubblicato il bando dei corti

Marzamemi – XX Cinema di Frontiera, pubblicato il bando dei corti

E’ stato pubblicato il bando dei cortometraggi per la 20esima edizione del Festival internazionale del Cinema di Frontiera. A darne notizie è il direttore artistico, Nello Correale, che conferma lo svolgimento dell’edizione numero 20, anche se c’è ancora da stabilire il periodo, poiché legato al termine dell’emergenza sanitaria. “L’edizione – spiega Correale, ideatore del Festival – sarà adeguata alle normative e sicuramente con una formula ridotta e rinnovata”.

Il ConCorto, con selezione firmata dalla Filmoteca Laboratorio 451 e curata dal giornalista Andrea Di Falco, in collaborazione con Chiara Pitti, Elisa Ragusa e Francesco Savarino. Sarà possibile partecipare inviando i lavori sino al 31 luglio 2020.

La famiglia del Cinefrontiera da quest’anno è cresciuta: oltre al Centro commerciale naturale e al cinecircolo Cinefrontiera, supportati da Tipota Movie Company, anche la Pro Loco Marzamemi avrà un ruolo di primo piano, assieme a tanti commercianti e imprenditori del territorio che hanno già confermato il sostegno al Festival di Marzamemi. A cominciare dal partner commerciale più importante della storia dell’evento stesso, la Banca di Credito Cooperativo di Pachino. A fianco del Cinema di Frontiera anche le istituzioni, il Comune e l’assessorato regionale al Turismo.

“La macchina organizzativa – racconta l’ideatore e direttore artistico, Nello Correale – era stata già avviata prima dell’inizio di questo periodo funesto. A causa di quanto accaduto non siamo ancora in grado di definire quando si svolgerà l’evento, così come sta accadendo a tante altre manifestazioni. Ma – state sicuri – la sala cinematografica all’aperto più grande e più a sud d’Europa riaprirà, e saremo pronti a regalare nuove emozioni. Il Cinema di Frontiera da sempre è avanguardia di umanità e umanizzazione delle vicende che riguardano la nostra epoca. Per questo il nostro messaggio, ancora una volta, riguarderà il confronto tra le popolazioni in un momento di psicosi collettiva: i nostri nemici sono i virus, non le persone”.

Bando del XX Festival del Cinema di Frontiera

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi