Champions League 2018/19: l’incognita Real Madrid con Juve, City e PSG alla finestra – StartNews

Champions League 2018/19: l’incognita Real Madrid con Juve, City e PSG alla finestra

La nuova stagione sta riscaldando i motori e vedrà a breve l’avvio dei principali campionati europei e l’inizio dei turni preliminari per l’accesso alla Champions League 2018/19. La massima competizione europea vedrà una stagione importante, in cui il Real Madrid campione in carica avrà qualche incognita in più rispetto agli anni scorsi e con le inseguitrici che tenteranno nuovamente l’assalto alla Merengues.

 

Il Real Madrid è sempre favorito d’obbligo, visto quello che ha saputo fare negli ultimi anni, ma non c’è più Zidane in panchina e i cambiamenti in formazione potrebbero portare maggiori difficoltà per gli iberici nell’esprimersi agli stessi livelli delle precedenti stagioni. Rimane comunque la squadra da battere visto l’organico di campioni, e da qui alla chiusura della finestra di mercato siamo sicuri che se ci sarà qualche clamorosa uscita, sicuramente verrà compensata con entrate dello stesso calibro.

 

Le inseguitrici possono nutrire quindi qualche speranza in più, a partire dalla nostra Juventus, che dal mercato in corso vuole uscirne con un colpo ad effetto e un rafforzamento generale della rosa che possa portare la vecchia signora ad alzare la coppa dalle “grandi orecchie” che ormai sembra essere diventata una maledizione. Cancelo ed Emre Can vanno a rinforzare difesa e centrocampo, ma si pensa che il colpo ad effetto possa riguardare la fase avanzata.

 

Secondo i pronostici realizzati dalla redazione degli esperti di Betnow365, tra le favorite della prossima Champions 2018/19 troviamo altre due formazioni, PSG e Manchester City, che come indicato dalle quote riportate su www.betnow365.it sono altre due formazioni che si stanno rafforzando in maniera intelligente per tentare di portare a casa il massimo trofeo a livello continentale. Il City di Guardiola può mettere in campo altre decine di milioni di euro per completare una rosa già molto forte, mentre il PSG, acquistato Buffon, deve vedere quali saranno gli esiti dell’inchiesta UEFA sul Fair Play finanziario per capire cosa potrà ancora fare sul mercato.

 

Come sempre nella griglia delle favorite per la Champions League non devono mancare Barcellona e Bayern Monaco. Nonostante le due formazioni non abbiano piazzato ancora grossi colpi sul mercato, rimangono, vista la loro rosa, due formazioni molto ostili e che possono giocarsi le loro chance per la vittoria finale del trofeo. Seguono, nell’ordine delle quote, altre formazioni come il Manchester United di Mourinho e il Liverpool, fresco finalista nell’ultimo torneo conclusosi lo scorso maggio.

 

Decisamente più staccate, come quote, le altre tre italiane che sono presenti nella competizione 2018/19, con il Napoli e la Roma che vengono quotate circa a 30, mentre l’Inter, fresca di ritorno in Champions dopo anni in cui aveva mancato l’obiettivo, che viene proposta addirittura a quota 50. Quote che risultano ancora indicative e soggette a cambiamenti sulla base di quanto accadrà nelle ultime fasi del calciomercato, spostamenti e colpi vari potranno definire al rialzo o al ribasso molte delle quote che abbiamo visto oggi, quindi un quadro definitivo potremo averlo solo quando le operazioni legate ai trasferimenti saranno ufficialmente concluse.

 

Condividi la notizia