StartNews

logo
CASTELlaccio ani2
logo

La nuova pagina  Facebook di StartNews la trovi cliccando qui. Seguici sul social cliccando su MI PIACE nella nostra nuova pagina
tEatro ORDINA

Il legame tra sonno frammentato e emozioni negative.

Il legame tra sonno frammentato e emozioni negative.

Oggi affrontiamo un tema che, seppur sottovalutato, riguarda ognuno di noi: il sonno e il suo impatto sul nostro stato emotivo. Non sto parlando di quel sonno leggero che vi prende durante le riunioni aziendali, ma del sonno profondo, quello che rigenera. O meglio, quello che dovrebbe rigenerare.

Un recente studio pubblicato su PsyPost getta nuova luce sul legame tra sonno frammentato e emozioni negative. E no, non è una di quelle ricerche che vi dicono l’ovvio. È qualcosa di più profondo, qualcosa che potrebbe farvi ripensare alle vostre notti insonni.

banner nuova pagina facebook

Il sonno è un bisogno fondamentale, tanto che la sua mancanza può portare a conseguenze gravi. Ma cosa succede quando il sonno è interrotto, frammentato, spezzettato in piccoli segmenti che non permettono un riposo adeguato? La risposta è semplice: un impatto negativo sulle emozioni. Ma come?

Il meccanismo psicologico

La ricerca ha identificato un meccanismo psicologico che collega il sonno frammentato alle emozioni negative. In parole povere, la mancanza di sonno profondo altera la nostra capacità di regolare le emozioni, rendendoci più suscettibili a stati d’animo negativi. Non è solo una questione di stanchezza fisica, ma di un vero e proprio squilibrio emotivo.

Questo non è un dettaglio da poco. Immaginate le implicazioni su larga scala: lavoratori stressati, studenti sopraffatti, relazioni personali tese. Il sonno non è solo un lusso, è una necessità per mantenere un equilibrio emotivo sano.

Luigi Schiavo per StartNews

«Home

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi