La Sicilia scommette sullo sviluppo delle aree interne: 14 Comuni dell’Ennese al centro di un audace progetto

La Sicilia scommette sullo sviluppo delle aree interne: 14 Comuni dell’Ennese al centro di un audace progetto

Il futuro del territorio siciliano sembra sempre più legato al suo cuore più autentico: le aree interne. L’Area Interna Troina, nel ciclo di programmazione 2021-2027, è pronta ad avviarsi con una strategia ambiziosa e promettente. Tra i protagonisti di questa iniziativa, il Comune di Valguarnera Caropepe.

Venerdì 16 Giugno 2023 alle ore 18,00, l’Aula Consiliare del Comune di Valguarnera, in Piazza della Repubblica, 1, aprirà le sue porte a un incontro pubblico dal titolo eloquente: “Strategia nazionale aree interne: occasione per innalzare quantità e qualità dei servizi di cittadinanza e promuovere lo sviluppo socio-economico in 14 Comuni dell’Ennese”.

Al centro del dibattito, l’innalzamento quantitativo e qualitativo dei servizi di cittadinanza e la promozione dello sviluppo socio-economico nei 14 Comuni dell’Ennese. Questa audace strategia rappresenta una grande opportunità per il territorio, i suoi abitanti e l’economia locale.

L’evento vedrà la partecipazione di personalità di spicco del territorio. Tra i relatori, Lorenzo Scarlata, Assessore Municipale, Francesca Draià, Sindaco di Valguarnera, Silvano Privitera, Coordinatore del Forum Aree Interne, e Fabio Venezia, Deputato dell’Assemblea Regionale Siciliana. Un’occasione imperdibile per fare il punto sulla strategia di sviluppo delle aree interne e discutere delle future sfide e opportunità.

Questo è un momento storico per il territorio siciliano. La strategia in programma rappresenta un’occasione unica per valorizzare le aree interne, spesso dimenticate, e per promuovere uno sviluppo equilibrato e sostenibile. Un’opportunità di cambiamento che potrebbe innescare una nuova fase di crescita e prosperità per le comunità locali.

La partecipazione al dibattito è aperta a tutti: un invito a cittadini, amministratori locali, esperti e curiosi a partecipare attivamente a questo importante processo di cambiamento.

Marco Scalzi, per StartNews

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi